FATTORE UMANO E CYBER SECURITY

Scarica Gratuitamente la guida

che può salvare la tua impresa

Conosci i 10 comportamenti dei tuoi dipendenti che mettono a serio rischio la tua azienda?

Perché tanta importanza ai comportamenti umani?

100 miliardi di dollari nel 2011, 500 miliardi di dollari nel 2017 e una previsione di 3000 miliardi di dollari per il 2021*.

Questo impressionante trend descrive l’esponenziale crescita dei danni economici per le aziende di tutto il mondo, di ogni dimensione e settore, per via di carenti sistemi di gestione della loro sicurezza informatica.


In oltre il 95% dei casi, come già dimostrato nel 2014 da IBM, gli incidenti di sicurezza informatica vedono la compresenza dell’errore umano.

“Puoi avere la migliore

tecnologia di sicurezza,

ma non è efficace se chi

l’adopera è distratto o

non è stato addestrato

(The Economist 2015)

In ogni funzione aziendale e in ogni dipartimento, dal magazzino all’ufficio del CEO, e anche nelle operazioni più banali (come l’utilizzo del canale e-mail), si possono verificare comportamenti che possono mettere seriamente a rischio la tua azienda.


È necessario prevedere sempre la  responsabilizzazione e, di conseguenza, la formazione di ogni singola persona che lavora nella tua azienda. 

I 10 comportamenti presentati in questo decalogo  sono solo la punta dell’iceberg ma possono, fin da subito, darti un’idea dei rischi che la tua azienda corre.

Antivirus e altre soluzioni tecnologiche non bastano?

* Fonti: Clusit (Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica) e Varonis, azienda statunitense leader del settore Cyber Security.

È ormai evidente: un buon manager IT e un sistema tecnologico all'avanguardia non possono garantirti di evitare ingenti danni economici, legali e d’immagine alla tua azienda.

Scarica Gratuitamente la guida

che può salvare la tua impresa

10 comportamenti cyber (molto) rischiosi

Puoi esercitare una funzione di controllo?

1. Comunicazioni aziendali

attraverso WhatsApp

Competitor e criminali sanno dove sono le persone che lavorano nella tua azienda?

2. Geolocalizzazione

Come evitare che vengano sottratti dati sensibili?

3. Applicazioni sullo

Smartphone Aziendale

Quanto è rischioso evitare gli aggiornamenti dei dispositivi aziendali?

4. Aggiornamento dei software

Quali rischi nasconde una rete pubblica per la tua azienda?

5. I wi-fi pubblici

I metodi di attacco più diffusi tra i

cybercriminali

6. I pagamenti

Il phishing tramite le e-mail: come ridurre la vulnerabilità?

7. Comunicazioni aziendali

via mail  

Come generare una password sicura con un  metodo facilmente memorizzabile?

8. Gestione password

La scelta dei contenuti a tutela

dell’immagine aziendale

9. Social Network

La porta di accesso per gli hacker

10. Navigazione su internet

Conoscerli e prevenirli può  salvare la tua impresa

Così come affermato dalla Harvard Business Review nel 2017: “una miglior sicurezza informatica inizia col correggere le cattive abitudini dei dipendenti”.


Tutte le persone che lavorano nella tua azienda possono esporla a gravi rischi.

Anche nelle funzioni più banali e percepite come innocue, come inviare una email o aggiornare un software, si possono celare comportamenti estremamente dannosi.

Scarica Gratuitamente la guida

che può salvare la tua impresa

L’importanza del fattore umano

Il grado di percezione del rischio cyber di tutti i dipendenti dovrebbe essere il punto centrale di ogni sistema di sicurezza informatica.


La misura di questa percezione e il suo incremento dipende sicuramente dall'introduzione di campagne trasversali di sensibilizzazione e formazione.

Inizia con lo scoprire quali sono i 10 tipici comportamenti rischiosi per la tua azienda.

FATTORE UMANO E CYBER SECURITY

Compila il form per scaricare gratuitamente la guida

La guida che può salvare la tua impresa